Aikido adulti - Aikido Kashin Roma

Aikido Kashin Roma
Vai ai contenuti

Aikido adulti

AIKIDO

"E’ necessario praticare con gioia. Un allenamento in cui c’è dolore, non ha senso.
Se ci si diverte, il ki verrà liberato, e riempirà il dojo".       Morihei Ueshiba

Morihei Ueshiba, il fondatore dell'Aikido, combinando la passione per il Budo e le sue forti convinzioni spirituali, si rese conto che le arti marziali non dovrebbero essere praticate con l'intenzione di danneggiare o ferire gli altri.

Pur essendo un efficace metodo di difesa, mantiene un background filosofico che ci presenta un’arte basata su principi di unificazione e di comunicazione con lo scopo di proporre soluzioni ai conflitti.

L' Aikido è quindi un'arte marziale originale nella sua concezione in quanto, proponendo una nuova risposta ai problemi di violenza e di aggressione, si articola secondo il principio di apprezzamento reciproco e non sull' affermazione di se stessi su un altro. Questo atteggiamento si riflette  sulla vita e sulla concezione generale dei rapporti con le persone e gli eventi.


La nostra scuola propone un Aikido che segue le orme del tardo Ueshiba e dal suo allievo Seigo Yamaguchi.  E' ispirata dai grandi Maestri Seishiro Endo e Christian Tissier, e si orienta principalmente al kimusubi ovvero alla “connessione e relazione col partner attraverso il mantenimento del contatto”.
Come avviene in gran parte del nostro lavoro, durante il movimento continuo, dapprima cerchiamo di concentrare  l'attenzione sul nostro centro, collegandoci poi con il centro del nostro partner.

Realizzando questo proposito, diventiamo pienamente presenti al momento e saremo in grado di riconoscere l'interazione che scaturisce tra noi e il nostro partner generando un clima di piena empatia.



Questa sensazione pian piano si irradierà al di fuori del dojo, nella nostra vita personale donandoci la consapevolezza che noi siamo parte di tutto e tutto è parte di noi. L'antagonismo e la separazione inizieranno a cadere lontano.
Collegandoci attraverso il movimento, possiamo riconoscere quindi l'interconnessione di tutte le cose.

Non andiamo al dojo per confrontarci con gli altri al fine di determinare chi sia il "migliore", ma siamo lì a lavorare su noi stessi.

No "Steven Seagal" style



FAQ - COME INIZIARE


In che condizioni fisiche devo essere per fare Aikido?
Ogni studente di Aikido pratica secondo le sue capacità, e non si ha bisogno di essere in condizioni fisiche atletiche per iniziare a praticarlo. Nel corso del tempo la pratica dell’ Aikido se esercitata regolarmente, migliorerà la condizione fisica, la resistenza, la postura e porterà a muoversi con maggiore flessibilità.

Sono troppo vecchio o troppo giovane per imparare Aikido?
L'Aikido può essere praticato da tutte le persone, indipendentemente dall'età o dal sesso. Non bisogna essere forti e grandi per praticarlo.

L'Aikido può essere usato per legittima difesa?
Praticare Aikido accresce indubbiamente la fiducia in se stessi ed aumenta la consapevolezza del corpo, dello spazio e delle energie. Tuttavia ci vuole tempo e molta pratica per diventarne esperti ed essere in grado di utilizzarlo in modo efficace in una situazione di legittima difesa.

Ci sono gare in Aikido?
L'Aikido è un'arte marziale non competitiva. Quando ci alleniamo, ci concentriamo a lavorare con i nostri partner, piuttosto che cercare di superarli. Ci si allena con qualcuno e non contro qualcuno. Non c’è nessuno da annientare o sul quale primeggiare. Lo scopo finale non è sancire chi sia il più forte e ottenere una coppa o una medaglia. Per questo motivo non ci sono gare.  Al loro posto si organizzano invece dei seminari di Aikido, che offrono agli studenti la possibilità di espandere la propria esperienza .

Che cosa è un seminario di Aikido?
Un seminario di Aikido si svolge in uno o più giorni. Ci sono una serie di sessioni di pratica, di solito della durata di circa 2 ore ciascuna, con pause tra ogni sessione. Ogni sessione è simile a una pratica regolare nel proprio Dojo. L'istruttore è spesso un Maestro di rango elevato della propria od altra organizzazione. E’ una grande opportunità per approfondire le proprie conoscenza e farne di altre. Differenze di stile o  sfumature tecniche esistono da dojo a dojo, da insegnante a insegnante, ed un seminario offre l'opportunità di sperimentare e conoscere queste differenze. E’ un intenso e fondamentale momento di scambio che arricchisce il curriculum del praticante.

Qual è il sistema di classificazione in Aikido?
Ci sono cinque livelli (o "kyu") di cintura che vanno dal quinto al primo. La promozione al livello successivo avviene attraverso esami ai quali si può accedere una volta che lo studente ha maturato il numero di lezioni richieste per ogni livello. Dopo il primo kyu, sempre attraverso esami, lo studente potrà dapprima raggiungere lo "Shodan" (il primo livello di cintura nera). e via via negli anni gli altri gradi sino allo "yondan" (quarto grado di cintura nera).  I livelli successivi, dal quinto Dan in poi,  vengono attribuiti dalle organizzazioni federali o dallo Shihan di riferimento. I bambini hanno altre classificazioni intermedie sino al 4° kyu e possono  indossare, a differenza degli adulti, le cinture colorate.

Che cosa è un hakama e chi la indossa?
Una hakama è l’ampia gonna-pantalone blu o nera indossata nelle arti marziali tradizionali giapponesi. Nel Dojo Kashin l’hakama si può indossare dal conferimento della cintura nera.

Ho bisogno di acquistare un uniforme per praticare Aikido?
Quando si accede alle lezioni di prova, è possibile indossare una t-shirt con pantaloni da ginnastica. Una volta iscritti si potrà procedere all’acquisto dell' abbigliamento per la pratica che consiste in una comune divisa bianca da judo (keikogi) preferibilmente senza fregi su spalle e maniche ed un paio di ciabatte giapponesi di gomma (zoori). Il tutto facilmente reperibile nei più forniti negozi di articoli sportivi.

Sarei interessato ad aderire. Cosa devo fare?
Sicuramente incontrarci, visitare il dojo, assistere ad una lezione e presentarsi al Maestro che potrebbe suggerire una o più lezioni di prova.  All'atto dell'iscrizione ai corsi sarà necessario esibire un certificato di sana costituzione, rilasciato dal medico di base, accompagnato da 3 foto tessera.


"Anche il viaggio più lungo inizia con un primo passo ..."     Laotse
Siate i benvenuti nel nostro Dojo


Cookie Policy | Copyright © 2017 Aikido Kashin Roma
Torna ai contenuti